aggiornato il 12/10/2010 alle 15:54 da

In auto con 8 chili di marijuana

CASTELLANA – marijuanaTrasportava quattro panetti da due chili ciascuno di marijuana nel cofano della propria auto e 3mila euro in contanti nel vano porta oggetti. Per tale motivo, E.X., cittadino albanese di 20 anni, incensurato, residente a Castellana Grotte,  è stato arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari, con laccusa di detenzione di sostanze stupefacenti. I militari, durante uno specifico servizio, di passaggio lungo la strada provinciale che collega Castellana Grotte a Polignano a Mare, hanno incrociato una Renault Megane, il cui conducente, successivamente identificato nello straniero, accortosi di loro, ha assunto un comportamento particolarmente sospetto, a tal punto da indurre gli operanti a rincorrere il veicolo e quindi a fermarlo. La perquisizione ha permesso di scoprire, allinterno del bagagliaio, quattro pacchi voluminosi, sigillati con del nastro adesivo. Davanti allevidenza, il giovane non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilitଠvisto che i pacchi contenevano complessivamente 8 chili di erba. Nel vano porta oggetti, invece, sono stati rinvenuti 3mila euro in banconote da 50. La perquisizione, estesa anche alla propria abitazione, ha permesso di rinvenire ulteriori 12 mila euro, in banconote da 50 e 20 euro, contenuti in una scatola nascosta nel garage. Tratto in arresto, il 20enne è stato poi rinchiuso nella casa circondariale di Bari, mentre lo stupefacente, unitamente al denaro, ritenuto provento dellillecita attivitଠ è stato sottoposto a sequestro.

© Riproduzione riservata 12 Ottobre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento