aggiornato il 12/11/2010 alle 15:02 da

Rapinata la BCC di Triggianello

CASTELLANA – carabinieriE’ di seimila euro il bottino di una rapina perpetrata questa mattina presso la filiale di Triggianello della nostra BCC. Erano all’incirca le ore 10.30 quando un uomo col volto coperto da un passamontagna e armato di un taglierino è entrato nella filiale, dove avrebbe intimato ad una cassiera di consegnarli i soldi in casa. La donna spaventata gli avrebbe consegnato circa seimila euro. Il rapinatore a questo punto è uscito dalla banca ed è fuggito a piedi per le campagna della frazione. Immediata la denuncia ai carabinieri della stazione di Conversano che si sono messi subito alla ricerca del rapinatore. Le ricerche sono tuttora in corso. La BCC di Triggianello era stata presa di mira dai ladri poco più di due mesi fa. Era l’8 settembre quando due malviventi furono sorpresi all’ingresso dell’istituto di credito grazie al metal detector che cominciò a suonare all’impazzata segnalando la presenza di oggetti metallici. Quella volta il tentativo di rapina fallì, questa mattina invece è andato a segno.

© Riproduzione riservata 12 Novembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento