aggiornato il 22/02/2011 alle 8:56 da

Ruba negli spogliatoi dell’ospedale. Arrestato un 39enne

CASTELLANA – carabinieriAveva rubato due giubbotti, soldi (pochi euro) e chiavi di autovetture ed abitazioni dagli armadietti di uno spogliatoio del personale dell’ospedale “S. De Bellis” di Castellana Grotte, ma individuato è finito in carcere. Si tratta del 39enne del luogo Marco Pastore, noto alle forze dell’ordine, arrestato ieri mattina in quel centro dai Carabinieri della locale Stazione, con l’accusa di furto aggravato. Una telefonata giunta al 112 ha fatto convergere presso il locale ospedale una pattuglia dell’Arma per un furto commesso poco prima. Le indagini avviate dagli operanti, basate principalmente sulla visione delle immagini impresse dalle telecamere di sorveglianza, hanno permesso l’identificazione dell’autore del furto, riconosciuto dai militari e rintracciato presso la sua abitazione. La perquisizione, infatti, ha consentito il ritrovamento di gran parte della refurtiva, poi restituita ai legittimi proprietari, nonché di un notebook risultato provento di un furto perpetrato lo scorso mese di ottobre nello stesso centro e di un mixer di sospetta provenienza. Per tale motivo l’uomo dovrà rispondere anche di ricettazione. Tratto in arresto, il 39enne è stato poi associato presso la casa circondariale del capoluogo barese.

© Riproduzione riservata 22 Febbraio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento