aggiornato il 04/08/2011 alle 14:16 da

Coppia di fidanzati in manette

CASTELLANA – sequestro_marijuana_e_hashish_castellanaNascondeva quattro dosi di marijuana nel reggiseno e altre cinque a casa per questo è finita in manette unitamente al fidanzato. La scoperta fatta ieri sera a Castellana Grotte, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto una coppia di incensurati, 22 anni lui e 19 lei, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante uno specifico servizio, in transito per via Putignano, hanno notato una Toyota Yaris, con a bordo la coppia, che si era fermata a margine della carreggiata. Al fine di vederci chiaro, gli operanti hanno deciso di avvicinarsi e quindi procedere ad un controllo. L’atteggiamento particolarmente nervoso ed imbarazzato assunto dalla coppia durante l’operazione ha spinto gli operanti ad eseguire anche una perquisizione. Il controllo fatto a carico della ragazza, con l’ausilio di un’operatrice sanitaria opportunamente interpellata, ha permesso di rinvenire, nel reggiseno, due fazzolettini di carta contenenti due dosi di marijuana per ciascuno. La perquisizione, estesa anche alle rispettive abitazioni, ha consentito di rinvenire, a casa della ragazza, anche cinque dosi di hashish, pari a tre grammi.Tratti in arresto, entrambi sono stati poi sottoposti agli arresti domiciliari, su disposizione impartita dalla Procura della Repubblica di Bari, mentre la droga è stata posta sotto sequestro.

© Riproduzione riservata 04 Agosto 2011