aggiornato il 06/07/2010 alle 14:31 da

Pistola sotto la spazzatura, arrestato

CASTELLANA – Nascondeva in cucina, sotto la busta della spazzatura, una pistola, munita di serbatoio con 7 cartucce, pronta a far fuoco. È quanto hanno scoperto nella tarda serata di lunedì i carabinieri della locale stazione, che hanno tratto in arresto il 50enne G.C., con l’accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni.

Durante uno specifico servizio, i militari hanno eseguito un’accurata perquisizione nella casa dell’uomo dove in cucina, precisamente sul fondo del bidone della spazzatura gli operanti hanno trovato una pistola calibro 8 con canna modificata, munita di caricatore con 7 cartucce dello stesso calibro.

L’arma, perfettamente funzionante, è stata sottoposta a sequestro mentre l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

Ulteriori particolari sul numero di Fax in edicola sabato prossimo.

© Riproduzione riservata 06 Luglio 2010