aggiornato il 11/07/2010 alle 9:09 da

Ciclisti investiti da pirata della strada

CASTELLANA – Stamattina verso le ore 7.15 due ciclisti castellanesi sono stati investiti sulla provinciale 237 mentre procedevano in direzione di Putignano. I due ciclisti sono stati travolti da un’auto pirata che è sopraggiunta ad alta velocità alle loro spalle. L’automobilista non si è fermato a prestare soccorso ai due scaraventati sull’asfalto ma si è allontanato dal luogo del ferimento a velocità sostenuta.

Sul luogo sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Putignano ed un’ambulanza del 118 che ha trasportato i feriti al locale pronto soccorso. Le condizioni di uno dei ciclisti investiti, un 50enne, sarebbero gravi; l’uomo è attualmente sottoposto ad intervento chirurgico per una grave frattura. Sono lievi invece le ferite del secondo ciclista.

La Polizia Municipale ha avviato indagini per risalire all’identità del pirata della strada ed invita chiunque possa fornire indicazioni utili all’individuazione dell’automobilista a recarsi presso il Comando dei vigili di Putignano in via Casulli.

Ulteriori approfondimenti sul grave incidente, sabato prossimo in edicola sul Settimanale Fax.

 

 

© Riproduzione riservata 11 Luglio 2010