aggiornato il 07/07/2012 alle 14:56 da

Palloncini bianchi per il piccolo deceduto ieri mattina

ospedaleputignano
CASTELLANA GROTTE –  Aggiornamento 8/7/2012 ore 18: Diverse centinaia di persone si sono strette nel dolore della famiglia del piccolo deceduto ieri mattina presso l’ospedale di Putignano. All’uscita del feretro dalla chiesa di San Francesco, dove si sono svolti i funerali, sono stati lanciati in suo ricordo dei palloncini bianchi. Il bimbo, che avrebbe compiuto un anno il 14 luglio, avrebbe accusato una crisi respiratoria all’asilo nido. Immediatamente è stato trasportato dai genitori all’ospedale Santa Maria degli Angeli di Putignano dove, dopo diversi tentativi di rianimazione, non ce l’ha fatta. Castellana, questo pomeriggio, si è stretta attorno alla famiglia, composta da un operaio 37enne e da una parrucchiera 36enne, di cui il piccolo era l’unico figlio.

7/7/2012 – Un bambino di un anno, questa mattina, è deceduto al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria degli Angeli di Putignano, dov’era stato trasportato in seguito ad un improvviso malore, con ogni probabilità un blocco respiratorio. Le cause del decesso, comunque, sono ancora da accertare. La notizia si è subito diffusa a Castellana, citta’ in cui abita la famiglia del piccolo, turbando gli stati d’animo di tutti.

© Riproduzione riservata 07 Luglio 2012