aggiornato il 10/02/2013 alle 10:31 da

Pistola nascosta in casa, 45enne in manette

pistola_castellanaCASTELLANA – Una pistola semiautomatica Beretta mod. 71, calibro 22 con matricola abrasa e 12 cartucce dello stesso calibro, è stata rinvenuta dai carabinieri della locale stazione, che hanno arrestato il 45enne del luogo Vito Galizia, noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina e relativo munizionamento. I militari, durante una perquisizione effettuata presso l’abitazione dell’uomo, hanno scovato la pistola in un nascondiglio in muratura, ubicato in corrispondenza della parte superiore dello stipite della porta del bagno, che veniva smontato, rimontato e verniciato ad ogni suo prelievo. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 45ene è stato associato presso la locale casa circondariale. L’arma, sequestrata unitamente alle munizioni, d’intesa con l’Autorità Giudiziaria, verrà sottoposta ad accertamenti tecnico-balistici da parte dei militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo di Bari, al fine di verificare l’eventuale utilizzo in eventi delittuosi.

© Riproduzione riservata 10 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web