aggiornato il 01/03/2013 alle 10:09 da

La V di vendetta sul portone del Palazzo Municipale

comune imbrattatoCASTELLANA – Vandali in azione nella notte quando sono stati imbrattati il portone del Palazzo Municipale e le vetrate delle sedi cittadine di Popolo della Libertà (in via dei Mille) e Lista Schittulli (via Cesare Battisti). In tutti e tre i casi è stato disegnato un cerchio con una V al centro, il simbolo di “vendetta” che richiama la grafica del più famoso simbolo anarchico, la A cerchiata. Riconducibile agli Anonymous è anche una citazione cinemotografica del film del 2005 diretto da James McTeigue, “V per Vendetta”. Non è escluso che il gesto sia legato ai risultati delle elezioni politiche dello scorso weekend, che hanno visto affermarsi il Pdl, partito di riferimento della maggioranza Tricase. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione.

© Riproduzione riservata 01 Marzo 2013