aggiornato il 26/06/2013 alle 20:47 da

Rissa con feriti, arrestati quattro albanesi

ambulanza genericaCASTELLANA – Aggiornamento: I carabinieri della locale stazione hanno arrestato quattro albanesi per la rissa scoppiata ieri sera nei pressi di largo Porta Grande. In attesa del processo per direttissima i quattro sono stati associati agli arresti domiciliari. Gli albanesi, tutti in possesso di regolare visto, si trovavano nella città delle Grotte per fare visita ai propri parenti. La rissa sarebbe scoppiata per futili motivi, per poi degenerare quando uno dei contendenti tirava fuori un cacciavite (trovato sul luogo dell’aggressione dai militari e sequestrato). Ad avere la peggio uno dei coinvolti, ferito alla testa e alla spalla. Guarirà in 8 giorni.

26/06: E’ di due feriti il bilancio del violento alterco scoppiato poco fa nei pressi di largo Porta Grande. Il litigio ha coinvolto due albanesi che ben presto sono passati dalle parole ai fatti. E ai coltelli. Un paio le coltellate inferte, che hanno raggiunto alla testa e al fianco i due contendenti, mentre altri parenti e conoscenti dei due stranieri sono intervenuti. La rissa continuava a degenerare quando sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della locale stazione che hanno faticato non poco per riportare la calma. Sul posto anche due ambulanze del 118 che hanno soccorso i due feriti. I militari, invece, hanno identificato e portato in caserma altre due persone.

© Riproduzione riservata 26 Giugno 2013