aggiornato il 19/07/2013 alle 15:42 da

I fili della corrente pubblica sul balcone di casa

balcone filiCASTELLANA – “Tra un mesetto andrò ad abitare nella mia nuova casa. Ma c’è un piccolo problema: il balcone è attraversato dai fili della corrente pubblica del Comune di Castellana-Grotte”. La storia che vi raccontiamo vede come sfortunato protagonista un cittadino castellanese che, un po’ di tempo fa, ha deciso di ristrutturare un’abitazione di via Monopoli. I lavori sono quasi terminati ed entro la fine di agosto potrà, finalmente, trasferirsi. A suo rischio e pericolo. Purtroppo, è proprio il caso di dirlo. Come detto, infatti, il suo balcone (di ferro) è attraversato dai fili della pubblica illuminazione. La rimozione e la messa in sicurezza spettano al Comune e, a tempo debito e più volte, il cittadino ha provveduto a rivolgersi a chi di competenza, scrivendo al Comune, all’ufficio tecnico e al sindaco. “L’unica risposta ottenuta – spiega il cittadino – è stata che ‘non ci sono soldi’. Almeno per il momento”.

© Riproduzione riservata 19 Luglio 2013