aggiornato il 05/08/2013 alle 16:05 da

Controlli del Nas alla casa di riposo Maria Boccardi

casa di riposoCASTELLANA – Blitz dei carabinieri del Nas, nella cuore della notte tra venerdì e sabato scorsi, alla casa di riposo comunale “Maria Boccardi” di via Putignano. I controlli rientrano in un’attività di indagine che ha impiegato militari in tutta Italia e che ha riguardato 100 case di riposo su tutto il territorio nazionale: 31 al nord, 30 al centro e 39 al sud. La “Maria Boccardi” è l’unica controllata nella Provincia di Bari e, da quanto si apprende, non vi sarebbero state rilevate irregolarità di tipo igienico-sanitario. Le uniche obiezioni sollevate dai carabinieri del Nas riguarderebbero, invece, delle questioni amministrative legate agli ambienti della struttura. La normativa regionale, infatti, prevede che in ogni stanza siano ospitati al massimo due anziani. La struttura castellanese, ricavata in un palazzo antico e con stanze molto ampie, a quanto pare in qualche caso ne ospitava qualcuno in più.

© Riproduzione riservata 05 Agosto 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento