aggiornato il 06/08/2010 alle 14:47 da

Ruba cellulare all’Euronics, arrestato

EURONICSCASTELLANA – Ha patteggiato la pena di sei mesi il giovane putignanese arrestato per furto aggravato dopo aver rubato un cellulare dal nuovo negozio Euronics del Centro Commerciale Grotte di via Putignano. Il giovane si era impossessato del telefono, rompendo la confezione che ha poi provveduto a lasciare nel negozio. La manovra, ripresa dalle telecamere del circuito di videosorveglianza, però, non è sfuggita a due dipendenti dell’Euronics che hanno subito allertato un agente del locale istituto di vigilanza “La Sicurezza”, che si trovava per un servizio di ispezione proprio al Centro Commerciale, il quale ha raggiunto il giovane prima che potesse fuggire a bordo di una Golf grigia. Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri della locale stazione che hanno rinvenuto nelle tasche dei suoi pantaloni il cellulare, il caricabatteria e l’auricolare. Immediato l’arresto. Il giovane è stato già processato per direttissima presso il Tribunale di Putignano.

© Riproduzione riservata 06 Agosto 2010