aggiornato il 26/11/2010 alle 17:37 da

Mario Marzano e “La crudeltà umana”

CASTELLANA – cop-piatto_lacrudeltaumanaA giorni sarà disponibile nelle librerie il nuovo libro di Mario Marzano. Terminata la sua attività di infermiere, Mario si è dato con forza alla sua nuova passione, quella per la scrittura, così dopo il romanzo “#31# – Identità riservata”, pubblicato nel 2007 con la casa editrice Il Filo, ha dato alle stampe il suo secondo libro, un saggio dal titolo “La crudeltà umana – Sulle orme e oltre Darwin”. La particolarità di questo saggio è data dal fatto che è bilingue nel senso che oltre ad essere stato scritto in italiano e anche già stato tradotto in lingua inglese. Lo stesso autore poi definisce il suo nuovo libro di facile lettura, perché tratta, separatamente, quelli che secondo lui nel corso degli anni sono stati i più crudeli comportamenti che hanno visto come protagonista l’uomo. Così come recita l’ultima di copertina “a circa 150 anni dalla prima edizione de ‘L’origine della specie’ di Charles Darwin, l’autore analizza la storia e l’evoluzione della specie umana in funzione delle conseguenze che questa ha avuto sia sullo stato sociale che su quello naturale”.

© Riproduzione riservata 26 Novembre 2010