aggiornato il 07/09/2011 alle 10:24 da

Andrea Benetti in mostra nella Grave

CASTELLANA – Caccia_VII_Olio_e_henn_su_tela_cm_50x100Per la prima volta nella sua storia le Grotte di Castellana ospiteranno una mostra di pittura. Nell’enorme caverna della Grave l’artista Andrea Benetti, riconosciuto in tutto il mondo come ideatore e firmatario del Manifesto dell’arte Neorupestre (presentato alla 53ª Biennale di Venezia), allestirà dal 10 al 25 settembre una imperdibile mostra sulla pittura delle origini. Da non perdere anche l’anteprima della mostra, in programma venerdì 9 settembre, con il live acustico in grotta di Frank Nemola, trombettista attuale della band di Vasco Rossi, che ha collaborato con artisti di fama internazionale come gli Aeroplanitaliani, gli Skiantos, Massimo Riva, gli Stadio, Luca Carboni, Frankie HI-NRG. Ad essere esposte all’interno delle nostre Grotte, saranno sette opere su tela, realizzate da Andrea Benetti. Le opere sono caratterizzate da bassorilievi su fondo gesso, realizzati su tela e anticati con sostanze naturali quali l’hennè, il cacao, il caffè e rifinite coi colori ad olio. Le opere misureranno dal 150×100 cm ad un minimo di 80×100 cm e saranno sorrette da strutture autoportanti.

© Riproduzione riservata 07 Settembre 2011