aggiornato il 09/10/2012 alle 15:54 da

Kaos Wacko presenta il nuovo video di Bisogna Sopravvivere

video_kaosCASTELLANA – E’ online da qualche settimana, su Youtube, il nuovo video di “Bisogna Sopravvivere”, brano pop-rap interpretato da Kaos Wacko, scritto nel 2009 e rivisitato grazie a Sara Toro, che già aveva realizzato il video di “Non ti crede nessuno”. Il testo è una storia vera e narra della storia del cantante con una ragazza con la quale ha vissuto quattro anni della sua vita. Una storia straziante, passionale, ma che finisce e che alla fine fa star male. “Ho voluto scrivere della mia storia finita – racconta a Fax Kaos Wacko – perchè scrivo robe che mi accadono, non invento storie. Mi piace trasmettere quello che vivo, emozionandomi, ma soprattutto emozionando. La storia di una donna che sta bene dopo essersi lasciata con il fidanzato, con lui che non sopporta il suo stare bene. Inizia con i ricordi, i sogni, è ancora geloso, folle, prova ira, ma alla fine si rende conto che la miglior cosa è lasciarla stare, lasciarla vivere per poter sopravvivere e continuare a sorridere, a fare musica, per scaricare le ire e tornare a stare bene”. Il video è stato girato per la maggior parte a Polignano a Mare, nelle prime ore del mattino. Alcune scene, invece, sono ambientate nella Gelateria Caruso e nello scatolificio Caprio. Insieme a Kaos c’è Agata Scatigno, ragazza polignanese selezionata dalla regista. “Con questo brano  – continua Kaos – voglio esprimere tutto il dolore che si può provare quando un amore finisce, vorrei che la gente si emozionasse quando guarda il video così come mi emoziono io tuttora, voglio che si riveda, voglio trasmettere emozioni, tristezza, rancore, solitudine, strazio, ma con una svolta, perchè per tutto c’è una svolta, prima o poi tutto passa, è solo questione di tempo. In quei momenti non puoi vivere, puoi solo sopravvivere, per poi iniziare di nuovo a sorridere”.

© Riproduzione riservata 09 Ottobre 2012