aggiornato il 21/10/2014 alle 13:44 da

Differenziata, 1400 firme per il porta a porta

locandina comizioCASTELLANA – Castellana 2.1, promotore della petizione popolare a sostegno della raccolta “porta a porta”, insieme a M5S Castellana Grotte, Un’altra idea di Mondo, Opificio delle Idee e Giovani Democratici, ringrazia i quasi 1400 cittadini castellanesi che, credendo nell’iniziativa, hanno contribuito al raggiungimento dell’ottimo risultato, segno di una precisa volontà e cioè quella che a Castellana si dia inizio alla raccolta differenziata porta a porta. “Il sindaco Tricase – dichiarano gli attivisti del movimento civico – con troppa facilità ha liquidato l’iniziativa minimizzando la volontà dei cittadini, non dando alcuna giustificazione in merito alle motivazioni del no al porta a porta e senza alcuna trasparenza riguardo ai costi e ai benefici dell’attuale gestione dei rifiuti e di quelle che saranno le scelte future dell’amministrazione. Quasi che la gestione della Multiservizi e, quindi, dei rifiuti non sia condivisibile con la cittadinanza. Per questo sabato 25 ottobre saremo in piazza Garibaldi  dalle ore 11, nelle vicinanze dell’edicola, per un comizio all’uso antico per confrontarci con la cittadinanza sul perchè continuiamo e continueremo a volere la raccolta differenziata porta a porta”.

© Riproduzione riservata 21 Ottobre 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento