aggiornato il 17/09/2010 alle 13:11 da

Bianco: l’Udc è e resta il mio partito

CASTELLANA – “L’Udc è e resta il partito di riferimento mio e del mio gruppo. Speriamo che al più presto i vertici provinciali, regionali e nazionali decidano di ricostruire la base del movimento cittadino, in modo da arrivare adeguatamente preparati alle amministrative del 2012”. Così il capogruppo consiliare Udc Gianni Bianco di ritorno da Chianciano, dove dal 10 al 12 settembre si è tenuto il 1° Laboratorio delle Idee “Ricostruiamo l’Italia”, organizzato dall’Udc di Casini – Verso il Partito della Nazione. Gianni Bianco era l’unico rappresentante cittadino ed ha parlato di questioni locali in primis col segretario provinciale Filippo Barattolo, ma anche con quella nazionale Lorenzo Cesa, che ha confermato la nascita del nuovo organismo. “Ci sarà il Partito della Nazione – ha spiegato Gianni Bianco – Cesa ha indicato una data, il congresso fondativo sarà in primavera e ci si giungerà dopo un percorso che passa per il tesseramento, già avviato e aperto fino al 30 novembre prossimo, e per i congressi regionali e provinciali che si terranno a partire dal 15 gennaio 2011”.

© Riproduzione riservata 17 Settembre 2010