aggiornato il 16/06/2010 alle 13:47 da

Anziani, dopo l’Università si fa festa in Villa

CASTELLANA – Martedì sera nel salone del CAP (Centro Aperto Polivalente) di via Enrico Fermi si è tenuta la cerimonia di chiusura del 14° anno accademico dell’Università della Terza e Libera Età. Il compito di fare il consuntivo e di ringraziare tutti i docenti è spettato al rappresentante degli anziani, nonché coordinatore dell’iniziativa, Nicola Miccolis e ai responsabili dell’ufficio dei servizi sociali Adriana Mazzarisi e Renato Contento. All’incontro erano presenti il sindaco Franco Tricase e l’assessore ai servizi sociali Enrico Messina. Il sindaco ne ha approfittato per raccontare quello che in questi mesi la sua amministrazione ha realizzato per il paese. L’assessore Messina, invece, dopo essersi detto molto soddisfatto di come si sono svolte le lezioni di questo anno accademico, ha presentato il primo numero della rivista “C.A.P. 70013”, realizzato dagli anziani che hanno preso parte al corso di giornalismo tenuto da Jennifer Boakye. Terminati gli appuntamenti con l’Università della Terza e Libera Età per gli anziani castellanesi è già tempo per l’ormai tradizionale Festa dell’Anziano, che come sempre si terrà presso la Villa Comunale. Il tutto si svolgerà seguendo il collaudato programma degli scorsi anni e che come sempre terminerà con la “Corrida degli anziani”.

© Riproduzione riservata 16 Giugno 2010