aggiornato il 05/01/2012 alle 16:58 da

Revocati gli assessori Elefante e Ramirra

CASTELLANA – armando_ramirra_e_stefano_elefanteIl sindaco di Castellana Grotte ha revocato la carica di assessore ad Armando Ramirra e Stefano Elefante, entrambi rappresentanti della lista civica Castellana Democratica. La notizia è stata diffusa con una nota che di seguito riportiamo.

Giovedì 5 gennaio il sindaco prof. Francesco Tricase ha provveduto a revocare la carica di assessore e vice sindaco al sig. Armando Ramirra e la carica di assessore all’ing. Stefano Elefante entrambi rappresentanti della lista civica Castellana Democratica, movimento facente parte della coalizione Castellana Futura. La revoca si è resa necessaria perchè nessuno dei due era disposto a dimettersi, perché volontà del sindaco è stata sempre quella di reintegrare in giunta il dott. Alfonso Carpinelli, che così come stabilito da precisi accordi che furono presi fra tutte le forze politiche facenti parte della coalizione all’indomani delle vittoriose elezioni del 2007, sancivano il principio dell’inamovibilità degli assessori che erano stati eletti consiglieri comunali.

Contestualmente a questo provvedimento il sindaco sta provvedendo a mettere in pratica anche tutti quegli adempimenti necessari per seguire l’atto di indirizzo licenziato dal Consiglio Comunale del 20 dicembre scorso riguardante i consigli di amministrazione e dei collegi sindacali delle società partecipate “Grotte s.r.l.” e “Multiservizi S.p.A.”

© Riproduzione riservata 05 Gennaio 2012