aggiornato il 18/10/2010 alle 10:18 da

Castellana, contro il Cerignola quarto ko consecutivo

CASTELLANA – Mancini-GianfrancoCoglie la quarta sconfitta consecutiva il Castellana Calcio, battuto sul terreno amico dell’Azzurri d’Italia per 2-3 dal Cerignola di mister Mimmo Di Corato al termine di una partita che ha visto gli ospiti in vantaggio per 2-0, prima della rimonta castellanese e della rete decisiva, messa a segno dal difensore cerignolano Matera a nove minuti dal termine. Per il Castellana la soddisfazione di aver recuperato una partita che sembrava compromessa dopo un quarto d’ora e di aver dominato per un ora prima della rete decisiva ospite. Mister Mancini comincia con Cappelletti terzino destro e Gonzalez a comporre la coppia d’attacco con Salvati. Il primo sussulto è il gol di Giacco, giunto da un calcio d’angolo dal settore sinistro del campo. Giacco tutto solo insacca alle spalle di Valentino Da rivedere il piazzamento della difesa castellanese. Un minuto dopo ci prova Papagno ma Valentino blocca. Passa un altro minuto e il Cerignola raddoppia ancora con Giacco che sfrutta un inserimento di Gigi Lasalandra e deposita in rete. Mancini sposta Longo in avanti, Gonzalez nel ruolo di esterno sinistro e inverte Pistoia con Cappelletti sulle fasce in difesa Al minuto 21 è Raffaello ad accorciare le distanze. Si procura un calcio di punizione dai venti metri e lo infila all’incrocio alle spalle di Leuci. Il Castellana ci riprova due volte con Lentini che prima calcia di poco sulla traversa, poi fa impegna ancora Leuci. Al 44’ Gonzalez devia di schiena una conclusione di Salvati, vola ancora Leuci. Comincia la ripresa con Gonzalez che impegna ancora Leuci. Al 58’ il pareggio di Salvati che mette di testa alle spalle di Leuci sfruttando un calcio piazzato di Raffaello. Nessuna emozione fino all’81’ quando dopo una ripartenza bloccata da un fuorigioco il Cerignola trova il terzo gol. Calcio d’angolo, deviazione di Valentino che giunge in testa a Matera che insacca il 2-3 finale. Quasi nulla da segnalare nei minuti di recupero tranne una parata in tre tempi di Leuci su traversone di Gentile.

 

Castellana Grotte, 17.10.2010

 

Ufficio Stampa

Asd Castellana Calcio

Flavio Insalata

© Riproduzione riservata 18 Ottobre 2010