aggiornato il 29/10/2010 alle 16:16 da

New Mater, prima di A1 al Pala Grotte

CASTELLANA – DSC_1687-gSeconda giornata di campionato, secondo esordio assoluto per la New Mater. Sarà una squadra a caccia di punti quella che domenica alle ore 18, affronterà l’Andreoli Latina in quella che si preannuncia una sfida tutt’altro che facile contro una formazione che la settimana scorsa ha costretto Modena al quinto set e che scende in Puglia convinta di far bene anche in trasferta. Il direttore sportivo Vito Primavera conosce bene i rischi di una gara come questa: “Per noi sarà l’esordio davanti al nostro pubblico che naturalmente si aspetta tanto e quindi dovremo stare attenti a non farci prendere troppo dal fattore emotivo. I pontini sono un’ottima squadra e non sarà facile, così come non sarà facile in tutte le partite, ma noi giocheremo per vincere e fare punti sfruttando il fattore campo che per noi sarà importante per l’intera stagione”. La BCC-NEP rispetto a Trento dovrebbe recuperare Cicola che ha risolto il problema al polpaccio destro, con lui Dvoranen e Rodriguez laterali, Cozzi e Rak al centro e la diagonale Falaschi-Evandro palleggiatore opposto.

 

© Riproduzione riservata 29 Ottobre 2010