aggiornato il 29/08/2011 alle 16:09 da

Partita la stagione: in rosa Loprieno, Iannone e Pastorello

CASTELLANA – basket_castellana_logoE’ al lavoro da sette giorni il nuovo Basket Castellana, che dopo la positiva stagione scorsa tenterà di togliersi altre soddisfazioni nel campionato di serie C regionale pugliese. A guidare il gruppo, che sta lavorando da lunedì 22 agosto dividendosi tra il Pala Grotte e la palestra Joy Club 98, il confermato tecnico Davide Gonnella e il preparatore atletico Francesco Di Stasio, anch’egli alla seconda stagione con la società del presidente Gianni Leone. A lavoro anche tre novità per il basket castellanese: il playmaker Marcello Loprieno,  l’ala pivot Luca Iannone e la guardia Alessandro Pastorello. Il primo, regista classe 1987, giunge a Castellana dopo una stagione in serie D con i Bulls Bari, affrontata dopo la vittoria dei playoff con il Trinitapoli nella stagione 2009/2010. Luca Iannone, classe 1983, arriva dalla vicina Mola di Bari, dove con la formazione locale, ha disputato due campionati consecutivi nel campionato di C dilettanti. Rappresenta quel rinforzo sottocanestro chiesto a più riprese dal tecnico Gonnella. Alessandro Pastorello, guardia classe 1991, è un po’ la scommessa di questa stagione. E’ al suo primo campionato di serie C regionale, che affronta dopo la positiva esperienza a Putignano, dove l’anno scorso ha conquistato i playoff nel campionato di Promozione. Oltre a loro sono aggregati al gruppo dei sei riconfermati i quattro under provenienti dal settore giovanile Giorgio Setteducati, Roberto Palazzo, Dario Cacucci e Glauco Barletta.

Siamo una squadra ben assortita e che finalmente può variare qualcosa in campo – il primo commento del tecnico Davide Gonnellaquest’anno punto su un gruppo di ragazzi che hanno ancora fame di vittorie e su giovani ambiziosi. Ho a disposizione diverse soluzioni tattiche e studierò durante questo precampionato quelle che più si possono adattare al tipo di gioco che ho in mente. Aspetto comunque un ulteriore rinforzo per completare il roster e puntare anche quest’anno a soddisfare l’esigente pubblico di Castellana”.

A giorni verrà definito il calendario delle amichevoli.

© Riproduzione riservata 29 Agosto 2011