aggiornato il 19/09/2011 alle 18:31 da

Basket Castellana, quarto posto al memorial Pinto

CASTELLANA – basket_castellana_logoSi è chiuso con due sconfitte il memorial “Vito Pinto”, andato in scena nello scorso weekend al Palasport di Mola. Per l’ Hairpro Basket Castellana, battuto per 73-57 in semifinale dalla Nuova Pallacanestro Mola e per 66-64 dal Basket Fasano nella finale valevole per il terzo e quarto posto.

Entrambe le partite hanno visto la squadra guidata da Davide Gonnella partire male e causarsi la sconfitta nel primo quarto. 12-30 il risultato dei primi 10 minuti contro Mola e 12-27 contro Fasano, due parziali difficili da recuperare e che hanno condizionato entrambe le partite.

Contro Mola, avversario di categoria superiore (la squadra di coach Lotesoriere sarà impegnata nel campionato di Divisione Nazionale C), l’Hairpro è riuscita a tornare fino al 30-41 prima di subire il nuovo allungo dei padroni di casa che chiudevano il terzo periodo 44-64 e il match 57-73.

La partenza ad handicap ha caratterizzato anche la seconda partita, contro il Basket Fasano (sconfitta nell’altra semifinale dalla Libertas Taranto), che grazie ad un’ottima prestazione negli ultimi due quarti veniva raddrizzata fino al pareggio e anche al +5 timbrato da due tiri liberi di capitan Giuseppe Pace (57-52). La squadra di Cazzorla, però, tornava subito in partita grazie a De Leonardis e Damasco, a Castellana nel 2008/2009 (59-58) e allungavano con l’altro ex Andrea Gentile (61-65). Cipulli regalava speranze di rimonta (64-65) prima del tiro libero di Manchisi (anch’egli a Castellana 3 stagioni fa) e dell’attacco sbagliato che facevano sì che il match si chiudesse sul 64-66.

Ufficio Stampa Asd Basket Castellana Grotte – Flavio Insalata.

© Riproduzione riservata 19 Settembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento