aggiornato il 30/09/2011 alle 15:34 da

Basket in trasferta a Castellaneta

CASTELLANA – Cipulli_actionHairpro Basket Castellana e Valentino Basket Castellaneta si affronteranno domenica 2 ottobre al Palasport di Via Aldo Moro della città tarantina per la seconda giornata del girone di andata del campionato regionale maschile di basket di serie C.

Di fronte alla squadra del presidente Gianni Leone una formazione neopromossa, sconfitta di misura all’esordio sul campo di Ruvo, ma con in rosa tanti giocatori che gli appassionati di basket castellanese conoscono molto bene. A partire da Alessio Acito e Matteo Girardi, i due playmaker che con la maglia della Murgia Basket Santeramo hanno affrontanto Pace e compagni nella semifinale della scorsa stagione, continuando per Ventura, avversario in tante sfide in serie D e Perrone, ex Libertas Taranto e Basket San Vito. Coach Guarini, che l’anno scorso ha seduto nel girone d’andata sulla panchina di Santeramo, ha poi a disposizione giocatori di assoluto valore come Picaro e il pivot Mansueto, che fanno di Castellaneta una formazione da temere.

Rispetta l’avversario ma è convinto delle potenzialità dei suoi il tecnico castellanese Davide Gonnella: “Sto vedendo miglioramenti. Abbiamo diminuito i carichi di lavoro e il gioco sta diventando più fluido soprattutto in attacco. Abbiamo comunque ancora tanto da lavorare. Domani avremo qualche problema di formazione. Pace è alle prese con la febbre e Siriaco ha un problema al piede, spero di recuperarli. Castellaneta è un campo molto caldo con il pubblico che farà sicuramente da sesto uomo e sarà un fattore in più per loro. E’ un campo dove fa piacere giocare perché il basket è molto vissuto. Noi andremo a fare la nostra partita, rispettando l’avversario ma giocando come sempre per i due punti”.

Palla contesa alle ore 18.

© Riproduzione riservata 30 Settembre 2011