aggiornato il 10/10/2011 alle 6:59 da

Terzo successo consecutivo, battuto San Vito

CASTELLANA – Vukovic_hairpro_basket_castellanaNetta affermazione, la terza consecutiva, per l’Hairpro Basket Castellana, che sul campo amico del Pala Grotte batte per 79-60 una Polisportiva San Vito in crescita e infila il terzo successo consecutivo nel campionato di serie C regionale di basket maschile pugliese. In una gara che i castellanesi hanno giocato a fasi alterne e ancora senza Roberto Cipulli, guarito dall’influenza ma in panchina per onor di firma visti i fastidi alla schiena che l’hanno bloccato in allenamento, a far la differenza è stato il duo Vukovic-Iannone, autore di 51 punti che significano quasi i due terzi del totale di squadra.

Coach Gonnella varia ancora il quintetto partendo con Siriaco, Vukovic, Ruggiero, Iannone e Pace. San Vito risponde con Semeraro, Bove, Sirena, Calò e Voglino. Indisponibile per motivi burocratici il moldavo Radukan. L’Hairpro parte subito fortissimo piazzando con Ruggiero, una tripla di Vukovic, Pace e ancora Vukovic un parziale di 9-0. Sembra che la squadra di Gonnella non debba avere problemi, San Vito fa vedere che ha trovato in Ciccio Semeraro un giocatore di sicuro valore ma è troppo forte l’impatto di Vukovic, Pace e Iannone per arginare la forza castellanese sul perimetro e nel pitturato. Il primo quarto si chiude 23-9.

La partita sembra avviata verso una netta vittoria castellanese ma San Vito mostra subito i progressi della prima settimana di allenamenti. Semeraro e Francioso sono quelli più in vena e i sanvitesi tornano subito a -7 (26-19). Un azione da 3 punti di un ottimo Semeraro accorcia ancora (28-22), poi Sirena da 3 porta i suoi a -3 (28-25). Due di Iannone, dominatore sottocanestro e una tripla di Vukovic (a fine partita saranno 7) portano Castellana al nuovo +8 (33-25). Sugli spalti si comincia a pensare di nuovo che sia finita ma San Vito non vuole starci. Ancora, di nuovo Sirena, Semeraro e Bove chiudono il primo tempo sul 35-32. Nella ripresa Castellana torna rinfrancata (molto probabile una strigliata da parte di coach Gonnella). Pace, Loprieno, Vukovic da 3 e Ruggiero per il 44-32. Da quel momento in poi il vantaggio non scenderà più sotto i 10 punti. Iannone continua a concludere bene da sotto, Vukovic a punire da 3 e ad offrire spettacolari assist e si va al 30’ sul 59-46. Nell’ultimo periodo è ancora il montenegrino con due bombe il protagonista. La voglia di San Vito di recuperare la partita lascia anche spazio a contropiedi e quattro punti di Loprieno chiudono la partita sul 79-60. Da registrare l’esordio stagionale di Roberto Palazzo, giocatore non ancora 15enne proveniente dal settore giovanile.

Ufficio Stampa Asd Basket Castellana Grotte.

© Riproduzione riservata 10 Ottobre 2011