aggiornato il 06/11/2011 alle 8:34 da

Castellana Cacio affronta il Canosa con una squadra ancora in emergenza

CASTELLANA – castellana_calcio_Laneve-AlessandroNel primo pomeriggio di oggi, ore 14,30 all’Azzurri d’Italia, il Castellana Calcio affronterà il Canosa, in una sfida che si delinea molto importante per le ambizioni di classifica dei castellanesi, quindi, servirà la migliore prestazione e l’apporto del pubblico per cercare l’aggancio ai danni della squadra ospite. Recuperati Laneve e Gentile, ancora assenti Biasi, Anaclerio e Giannoccaro. Nell’ottavo turno del girone A del campionato regionale di Promozione Pugliese non si potrà ancora schierare la squadra tipo. La formazione del presidente Giuseppe Pellegrino viene da un discreto periodo di forma, essendo reduce da una vittoria e un pareggio in campionato e dalla prestigiosa vittoria per 3-2 nell’amichevole disputata giovedì scorso contro la Liberty Monopoli. Dall’altra parte un Canosa che vorrà riprendere il feeling con la vittoria dopo l’1-1 interno contro la Virtus Bitritto di domenica scorsa. A rendere ancora più impegnativa la gara il fatto che il Canosa ha conquistato 3 successi nei tre incontri disputati finora fuori dalle mura amiche, risultando la miglior squadra in trasferta assieme alla capolista Atletico Mola. Come già detto il Castellana potrà rischiarare Gentile al centro del centrocampo e Laneve, giocatore utile sia come esterno di centrocampo che come seconda  punta. Starà a mister Santostasi decidere le alternative migliori vista anche la felice prestazione della squadra di sette giorni fa.

© Riproduzione riservata 06 Novembre 2011