aggiornato il 10/11/2011 alle 16:46 da

Scuola di volley al circolo Angiulli

CASTELLANA – volleycastellana_angiulliPallavolo e scuole primarie. Il binomio si fa interessante grazie all’idea della Materdominivolley.it Castellana Grotte, accademia del volley giovanile di Puglia e del Volley Castellana Grotte, unica società di pallavolo femminile della Città delle Grotte. Dal sodalizio è infatti nato il progetto “A scuola di volley”, che vede i tecnici delle società pallavolistiche cooperare con gli istituti per una buona formazione sportiva. I corsi sono partiti in settimana, presso il II Circolo Didattico “Andrea Angiulli”, con gli istruttori del settore giovanile delle due società già a lavoro con gli alunni.

I tecnici (Giovanna Galizia per il Volley Castellana, Patrizia e Maria Luisa Di Masi per la Materdominivolley.it) affiancheranno gli insegnanti nelle ore curriculari di educazione fisica, predisponendo esercizi che coniugano attività ludico-motoria ad una primissima infarinatura sulle regole e i movimenti del volley. L’obiettivo è quello di preparare i piccoli allievi delle scuole ad una festa di fine anno che possa coinvolgerli in un torneo dimostrativo e in giochi sportivi.

“Per noi di Volley Castellana – ha commentato il direttore sportivo del sodalizio blu-fucsia, Angela Pugliesequesta è un’attività nuova su cui puntiamo fermamente e su cui investiremo gran parte del nostro impegno in ambito giovanile nella stagione in corso. L’istruzione scolastica e l’aspetto più divertente della pallavolo possono arricchirsi reciprocamente fino a diventare un modello nuovo di formazione scolastica e sportiva. Le ragazze della nostra città potranno così iniziare fin da piccolissime e continuare la propria attività fisica nel contesto di una disciplina, come la pallavolo femminile, estremamente interessante. L’iniziativa va anche nell’ottica della promozione della pallavolo a 360 gradi. In quest’ottica dobbiamo ringraziare il presidente Michele Miccolis, il direttore marketing Annagrazia Martulli e la Materdominivolley.it tutta, società impegnata costantemente nella costruzione di nuovi modelli di formazione e di nuovi progetti orientati alla crescita fisica e morale dei ragazzi – ha concluso Pugliese – Insieme a loro oggi intendiamo percorrere la strada della formazione sportiva all’interno dell’istituzione scolastica, portando le bambine e i bambini ad apprezzare il volley come esperienza di crescita e di socializzazione”.

© Riproduzione riservata 10 Novembre 2011