aggiornato il 11/11/2011 alle 12:00 da

Ruvo al Pala Grotte prima del recupero a Fasano

CASTELLANA – basket_castellana_pace_tiro_liberoDomani 12 novembre alle ore 19 al Pala Grotte, l’Hairpro Basket Castellana si prepara al match numero 8 del campionato di serie C regionale di basket maschile. Avversario di turno è la giovane Virtus Ruvo, 6 punti e una posizione tranquilla in graduatoria. Età media inferiore ai 20 anni, sei giocatori nel giro della formazione che disputa il campionato di Lega 3, il terzo per importanza a livello nazionale, una vittoria importante conquistata nello scorso week end contro la forte Invicta Brindisi, un tecnico preparato come Dimitri Patella e tanti ragazzi che crescono nel corso della stagione sportiva. E’ il biglietto da visita dell’avversario del quintetto allenato da Davide Gonnella. La Virtus Ruvo, fucina di talenti per l’Adriatica Industriale Ruvo, è una formazione alla sua seconda esperienza nel campionato di C regionale e può contare su un mix di atleti giovanissimi e due ragazzi di 22 e 23 anni che fanno da “chioccia”, Perrelli e Antonicelli. Coach Patella specializzato nel lavoro con i giovani, fa il resto. Si troveranno di fronte un’Hairpro ferma da due settimane, dopo il rinvio del match contro il Basket Fasano, che verrà recuperato mercoledì 16 novembre presso la tensostruttura del comune brindisino. Il quintetto nostrano dovrà trovare subito il ritmo partita per evitare le false partenze, motivo ricorrente delle sfide precampionato. La sosta forzata è servita, comunque, a far recuperare la condizione fisica a chi non era al meglio e ha permesso a coach Gonnella di avere l’intero roster totalmente arruolabile.

© Riproduzione riservata 11 Novembre 2011