aggiornato il 11/11/2011 alle 14:16 da

Volley Castellana, alla Palestra Angiulli è big match col Noicattaro

CASTELLANA – top_cominication_volley_post_putignanoDodici punti in quattro giornate, 12 set vinti e zero persi.  Top Comunication Volley Castellana e Atletico Noicattaro sono appaiate, tranne che per quoziente punti: 1,365 per il Castellana, 1,875 per il Noicattaro.

Questi i dati tecnici della sfida si domani 12 novembre alle ore 18,30 sul taraflex della Palestra Comunale Andrea Angiulli nella Città delle Grotte, per quello che si prospetta essere il big match della quinta giornata del campionato regionale serie D girone B di pallavolo femminile. In campo ci saranno due delle quattro capoliste del torneo (le altre Monteiasi e Polignano sono impegnate rispettivamente a Taranto e in casa con il Grottaglie), con la vetta della classifica che, al termine delle partite, avrà sicuramente dei connotati diversi.

“E’ sempre affascinante giocare gare di questo tipo, in qualsiasi categoria – ha commentato il diesse di Volley Castellana, Angela Pugliesenoi ci arriviamo con un’assenza importante nella formazione titolare, ma sono sicura che chi subentrerà saprà far bene allo stesso modo. Di sicuro ci metteremo grande impegno, caratteristica di un gruppo che sta crescendo giorno dopo giorno”. La Top Comunication, infatti, non potrà schierare l’opposta Angela Amodio. Al suo posto, debutto dall’inizio per Giovanna De Michele. “Quella contro il Noicattaro, non può essere considerata una gara decisiva, ma è sicuramente importante. Per noi inizia un periodo estremamente difficile – ha continuato Pugliese – Ci aspetta la fase più dura del calendario con, in serie, Noicattaro, Monteiasi, Castellaneta, Alberobello e Polignano da affrontare. Al termine di queste cinque giornate, potremo tracciare i primi bilanci della stagione”.

Obiettivo della Top Comunication Castellana, naturalmente, è conservare l’imbattibilità, interrompendo l’incredibile striscia positiva del Noicattaro tra Prima divisione (stagioni 2009/2010 e 2010/2011) e serie D: 44 vittorie consecutive, addirittura 29 di queste per 3-0 (non perde un set dal 17 aprile 2010). “E’ indubbiamente una squadra di valore, ma anche noi abbiamo atlete esperte e di categoria – ha concluso Pugliese – Sarà una bella partita, aperta, equilibrata, saranno i dettagli a fare la differenza. Uno di questi potrebbe essere il pubblico dell’Angiulli”.

© Riproduzione riservata 11 Novembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento