aggiornato il 14/11/2011 alle 10:11 da

Sesta vittoria consecutiva per la Bcc Nep

CASTELLANA – bcc_nep_spacca-uncino_a_muroSesta vittoria di fila e secondo posto in classifica per la Bcc Nep, unica formazione sempre a punti in campionato. Gli uomini di Di Dipinto escono vittoriosi anche contro il Perugia, una delle formazioni più in forma del campionato. La vetta resta a Segrate, che farà visita ai pugliesi il prossimo 4 dicembre. Match bello ed quilibrato, nel quale gli ospiti l’hanno sputata perché capaci di far valere la propria forza nei momenti determinanti della gara.

Dopo oltre due ore di grande volley la squadra di coach Di Pinto è riuscita ad avere la meglio sui coriacei avversari, che si confermano squadra di rango, nonostante un Rodriguez non al meglio per via di un attacco influenzale che lo ha colpito nella notte. Per sopperire buona parte del peso in attacco allora ci è voluto il talento cristallino di Maurizio Castellano, classe ’71 capace di giocate decisive nei momenti topici del terzo e del quinto set. Da limare ancora per la formazione castellanese la gestione degli errori, di nuovo tanti i punti regalati agli avversari. 

Perugia ha sfruttato una buona ricezione ricorrendo spesso al gioco dal centro con Corsini e Tomasetti ed affidando i palloni importanti a Tamburo e Vujevic ma la New Mater in attacco ha fatto ancora la differenza con Milushev, 23 punti e top scorer insieme a Tamburo, Castellano, come detto, 17 punti e 64% di positività, e i due centrali vicini al 95 % di palle messe a terra in due.  Ne è venuto fuori un incontro emozionante che ha divertito il pubblico che alla fine ha a lungo applaudito i protagonisti in campo.

Per coach Di Pinto il bicchiere resta mezzo pieno. “Dobbiamo ancora imparare ad essere più squadra nei momenti di difficoltà ed a regalare meno agli avversari – commenta – abbiamo ancora tanto da crescere ma la vittoria contro Perugia resta un ottimo risultato”.

© Riproduzione riservata 14 Novembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento