aggiornato il 18/11/2011 alle 11:40 da

Sideout a Putignano per i tre punti

CASTELLANA – sideout_giodiceSideout Castellana si prepara alla sesta giornata del campionato regionale serie C girone A di pallavolo maschile. Domani  19 novembre,  prima battuta alle ore 18,30, presso il Palazzetto dello Sport di piazza Carlo II di Borbone, la squadra affronterà la New Time Putignano. La sfida è quasi un derby. Da un lato il Castellana, appena rinvigorito dal ritorno al successo nel turno casalingo di domenica scorsa contro Triggiano dopo tre ko di fila e desideroso di centrare la sua seconda vittoria consecutiva per rilanciarsi in zona playoff. Dall’altro, il Putignano, sempre fermo a quota zero punti. Nonostante la differente condizione, sarà una sfida equilibrata, così come precisato da uno dei veterani di Sideout (oltre che ex dell’incontro), il centrale castellanese Pietro Giodice: “E’ una partita difficile come le altre: loro non hanno ancora vinto, ma la classifica non rispecchia il reale valore tecnico. Sono in un periodo negativo, ma questo non significa che non siano forti. Sarà una gara aperta, noi ci teniamo a vincere per confermare quanto fatto vedere nell’ultimo turno. Contro Triggiano, altra squadra a zero punti, abbiamo vinto facile i primi due set, prima di calare e di riprenderci subito dopo. Anche quella, insomma, non è stata una vittoria semplice. Sono fiducioso per il derby a Putignano e per il prosieguo del campionato – ha continuato Giodice – Stiamo giocando bene, abbiamo un buon gruppo e un tecnico molto preparato. Ci stiamo allenando bene, divertendoci: è questa è la cosa più importante. Peccato per qualche infortunio di troppo. A questo proposito voglio mandare un grosso in bocca al lupo a Fabio Caputo nella speranza che possa riprendersi dall’infortunio alla spalla e tornare presto in campo”.

© Riproduzione riservata 18 Novembre 2011