aggiornato il 17/12/2011 alle 10:56 da

Sull’ostico campo di Terlizzi per ritrovare il sorriso

CASTELLANA – sideout_maglieDopo quattro match senza vittorie un altro ostacolo irto si pone sulla strada della Sideout Castellana: avversario nel decimo turno del girone A del campionato regionale di serie C di volley maschile, infatti, sarà il Trelicium Supervolley. La partita, l’ultima del 2011 per i ragazzi allenati dal tecnico Flavio Rinaldi si pone come un match sulla carta molto difficile, visti i ko di Giovinazzo, Modugno, Putignano e Castellana contro Sei Sport nei quali gli arancio-blu sono incappati fuori dal gommato della Palestra Angiulli di Via Carlo Poerio.

Ma alle statistiche sfavorevoli si contrappone l’assoluta necessità di far punti per Fabio Schettini e soci. Il nono posto in classifica, ad appena due punti di distacco dal penultimo posto, ma a sole sei lunghezze dalla zona playoff, dovrà spingere a concludere in bellezza l’anno solare e a ripartire forte per non precludere l’obiettivo iniziale stagionale che era quello di conquistare una posizione nella zona medio/alta della classifica.

Nell’ultima trasferta i castellanesi sono riusciti perlomeno a portare a casa un punto, strappando due set a Modugno. Oggi 17 dicembre (prima battuta alle ore 18.30 al Palasport comunale di Terlizzi), bisognerà almeno fare altrettanto per giungere con più serenità all’ultimo impegno del girone d’andata, previsto l’8 gennaio in casa contro il Noicattaro.

PROGRAMMA GIORNATA 10

Andria – Materdomini Castellana, Modugno – Sammichele, Foggia – Putignano, Giovinazzo – Triggiano, Terlizzi – Sideout Castellana, Noicattaro – Sei Sport Castellana.

CLASSIFICA

Sei Sport Castellana 26, Giovinazzo 22, Terlizzi 20, Andria 15, Sammichele 14, Noicattaro 13, Modugno, Putignano 12, Foggia 9, Sideout Castellana 8, Materdomini Castellana 6, Triggiano 5.

© Riproduzione riservata 17 Dicembre 2011