aggiornato il 01/06/2012 alle 9:03 da

Castellana Calcio, Mangialardo è il nuovo tecnico

Pellegrino_Giuseppe_presidenteCASTELLANA GROTTE – Dopo le indiscrezioni della settimana scorsa il Castellana Calcio, per bocca del suo presidente Peppino Pellegrino, comincia a stilare i piani per la prossima stagione. Confermato l’addio di Armando Santostasi, sono ufficiali gli arrivi in panchina di Antonio Mangialardo, tecnico reduce da un’esperienza a Polignano nella prima parte della scorsa stagione e quello nel ruolo di direttore sportivo di Oronzo Menolascina. “Ringrazio il tecnico Santostasi, il suo staff, dirigenti e atleti tutti che hanno accettato la situazione di disagio della società, che cercherà di ripianare tutto quanto prima – ha dichiarato il presidente – continuando nel frattempo ad investire sulla valorizzazione dei giovani già cominciata nella stagione sportiva appena terminata”. I problemi, però, non sono solo quelli economici. “Tutti i progetti saranno vani se non si provvede alla sistemazione del manto erboso dello stadio Azzurri d’Italiacon la sua relativa omologazione con scadenza inderogabile al 30 giugno 2012, come da nota F.I.G.C. del 05/01/2012, prot. 329/VT/SL. Confidiamo nel fatto che l’amministrazione comunale avvierà in tempi brevissimi, e comunque prima delle iscrizioni al campionato di Promozione e ai campionati del settore giovanile in scadenza il prossimo 7 luglio, i lavori di manutenzione straordinaria al fine di ottenere il rinnovo dell’omologazione e assicurare il regolare svolgimento dell’attività sportiva”. Il problema riguarderebbe i gommini che stabilizzano l’erba sintetica, ritenuti cancerogeni dalla federazione, con un’intervento che si effettuerebbe in una decina di giorni.

© Riproduzione riservata 01 Giugno 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento