aggiornato il 09/06/2012 alle 16:33 da

Castellana Calcio, sei acquisti per la nuova stagione

Pierluigi_CostanzaCASTELLANA – Dopo l’ufficializzazione del tecnico Antonio Mangialardo e del ds Menolascina è gia tempo di primi colpi per il Castellana Calcio che ufficializza un difensore, tre centrocampisti e due attaccanti. Sono arrivati alla corte del tecnico barese il centrale di difesa Giuseppe Angelillo, i centrocampisti Di Tullio e Costanza (un ritorno per lui) e le punte De Carne e De Tommaso. Angelillo è un difensore centrale 25enne, ex capitano del Cellamare con cui ha conseguito la salvezza nello scorso campionato di Promozione, segnando tra l’altro anche un gol nei playout. Dotato di un buon fisico potrà rappresentare uno dei punti cardine per la retroguardia di mister Mangialardo. Dal Cellamare arriva anche Emanuele De Carne, punta classe ’84 con trascorsi anche a Bitritto, con cui ha vinto il campionato di I categoria. Gradito ritorno è quello di Pierluigi Costanza, centrocampista anch’egli classe ’84 che dopo le parentesi a Mola e Locorotondo tornerà a calcare il campo dell’Azzurri d’Italia. Costanza è un centrocampista con i piedi buoni ma anche dotato di un ottimo fisico, grazie al quale si è ritagliato spazio anche nel campionato di serie D con il Noicattaro. Arriva dallo Sporting Altamura, invece, Alessio De Tomaso (da non confondere con il conversanese calcettista dello Sport Five Putignano), punta esterna molto forte tecnicamente che lo scorso anno ha messo a segno diverse reti con la formazione murgiana. Rafforzeranno la schiera dei giovani, invece, Alessandro Di Tullio, 19enne centrocampista reduce dalla vittoria del campionato con l’Atletico Mola e Donato De Tullio, 20enne esterno ex Sibillano Bari. Confermati anche tutti i ’94, i ’95 e i giocatori di proprietà della società.

© Riproduzione riservata 09 Giugno 2012