aggiornato il 12/07/2010 alle 13:51 da

Asd Castellana, abbonamenti ad offerta libera

Giuseppe PellegrinoCASTELLANA – Campagna abbonamenti, coppa disciplina e mercato. Questi i tre punti salienti della settimana del Castellana Calcio. Innanzitutto gli abbonamenti per la prossima stagione. Il presidente Peppino Pellegrino ha lanciato un accorato appello a tutti i tifosi e sostenitori. Quest’anno l’abbonamento non ha prezzo. Chiunque voglia acquistarlo può recarsi presso la sede della società e sostenere la causa con una quota a suo piacimento. L’intento è di fare quante più tessere possibili per far sì che la gente, ma anche la classe imprenditrice, sia vicina alla squadra ogni domenica in questa stagione che, vista anche l’annosa questione ripescaggi, si preannuncia molto difficile ed incerta. Capitolo coppa disciplina: la società è stata la più corretta del campionato nella passata stagione e ha conquistato quest’importante riconoscimento, che permetterà di avere agevolazioni sull’iscrizione nella prossima stagione. Per quanto riguarda il mercato il ds Pierpaolo Pellegrino è in continuo fermento. Dopo aver perfezionato gli ingaggi già annunciati la settimana scorsa di Longo e De Luisi il dirigente castellanese ha perfezionato l’acquisto di Gennaro Pollaro, centrocampista campano classe 1990, lo scorso anno prima ad Ostuni e poi a Bitonto in serie D. Inoltre è arrivato, dalla serie D emiliana, il difensore under (classe 1992) Zaccheo. Per quanto riguarda la porta durante la settimana sono stati provati alcuni estremi difensori under. Sul fronte conferma si lavora arduamente su Vatalaro, Di Donna e Abbrescia. Scontata invece quelle di Antonicelli, vecchia conoscenza di mister Mancini.

© Riproduzione riservata 12 Luglio 2010