aggiornato il 19/07/2012 alle 11:29 da

Diramato il calendario dell’A1, si apre con New Mater-Cuneo

calendari_bolognaCASTELLANA – In una sobria e bellissima cerimonia di presentazione, condotta con grande competenza da Alessandro Antinelli a conclusione della tre giorni di Volley Mercato di Bologna, si è consumato il primo atto ufficiale della stagione 2012/13 con la presentazione dei calendari. Tante le novità a partire dal ritorno alle serie  playoff tradizionali anche per la finalissima scudetto. Gli stessi playoff riguarderanno le prime 10 classificate con gli ottavi che stabiliranno nella sfide fra 7ª e 10ª ed 8ª e 9ª i due posti che completeranno la griglia dei quarti di finale che si disputeranno, così come le semifinali con il vantaggio di una vittoria assegnato alla miglior classificata di regular season. Si parte dunque il 7 ottobre  con l’ultima di stagione regolare in programma il 10 di marzo senza alcun turno infrasettimanale. Inizio certo non facilissimo per la Bcc-Nep che si troverà ad affrontare alla prima giornata una delle regine del torneo, Cuneo, con gli dei del volley a sorridere per lo scherzetto tirato a coach Gulinelli che si troverà subito di fronte la sua ex squadra. Alla seconda altra trasferta di lusso contro i Campioni d’Italia di Macerata prima di tornare fra le mura amiche del Pala Grotte che vedrà rinnovarsi la sfida dello scorso campionato di A2 con Perugia. Due trasferte consecutive, a Modena e Verona, preluderanno al derby del su contro Vibo in programma l’11 novembre. Alla Coppa Italia sarà dedicata la settimana post natalizia con i quarti di finale del 26 dicembre riservati alla prime otto classificate nel girone di andata che si contenderanno la final four del 29/30 dicembre.

Il calendario di A1 maschile

1ª giornata – (7 ottobre 2012 – 22 dicembre 2012)
Castellana Grotte – Cuneo

San Giustino – Macerata
Trento – Vibo Valentia
Ravenna – Piacenza
Modena – Verona
Latina – Perugia

2ª giornata – (14 ottobre 2012 – 6 gennaio 2013)
Macerata – Castellana Grotte

Perugia – Trento
Cuneo – Ravenna
Piacenza – San Giustino
Vibo Valentia – Modena
Verona – Latina

3ª giornata – (21 ottobre 2012 – 13 gennaio 2013)
San Giustino – Latina
Trento – Modena
Macerata – Piacenza
Cuneo – Vibo Valentia
Ravenna – Verona
Castellana Grotte – Perugia

4ª giornata – (28 ottobre 2012 – 20 gennaio 2013)
Latina – Cuneo
Modena – Castellana Grotte
San Giustino – Trento
Ravenna – Macerata
Piacenza – Vibo Valentia
Perugia – Verona

5ª giornata – (4 novembre 2012 – 27 gennaio 2013)
Macerata – Latina
Trento – Cuneo
Vibo Valentia – Ravenna
Piacenza – Modena
Verona – Castellana Grotte
Perugia – San Giustino

6ª giornata – (11 novembre 2012 – 3 febbraio 2013)
Latina – Trento
Macerata – Perugia
Cuneo – Piacenza
Castellana Grotte – Vibo Valentia
San Giustino – Verona
Modena – Ravenna

7ª giornata – (18 novembre 2012 – 10 febbraio 2013)
Trento – Macerata
Verona – Cuneo
Piacenza – Castellana Grotte
Perugia – Modena
Ravenna – Latina
Vibo Valentia – San Giustino

8ª giornata – (25 novembre 2012 – 17 febbraio 2013)
Castellana Grotte – Trento
Modena – Cuneo
Piacenza – Perugia
Verona – Macerata
Latina – Vibo Valentia
San Giustino – Ravenna

9ª giornata – (2 dicembre 2012 – 24 febbraio 2013)
Castellana Grotte – Latina

Macerata – Modena
Trento – Piacenza
Vibo Valentia – Verona
Cuneo – San Giustino
Perugia – Ravenna

10ª giornata – (9 dicembre 2012 – 3 marzo 2013)
Cuneo – Macerata
Latina – Piacenza
San Giustino – Modena
Vibo Valentia – Perugia
Verona – Trento
Ravenna – Castellana Grotte

11ª giornata – (16 dicembre 2012 –  10 marzo 2013)
Modena – Latina
Castellana Grotte – San Giustino
Trento – Ravenna
Macerata – Vibo Valentia
Piacenza – Verona
Perugia – Cuneo

© Riproduzione riservata 19 Luglio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento