aggiornato il 04/09/2012 alle 9:25 da

Totire campione d’europa con la nazionale juniores

totire_e_bonittaCASTELLANA GROTTE – “Abbiamo fatto una cosa davvero grande – sono le prime parole di Michele Totire ai microfoni di Fax dopo la vittoria del campionato europeo juniores terminato domenica scorsa in Polonia con la vittoria per 3-1 sulla Spagna in finale – non so quanti di noi all’inizio del torneo se lo sarebbero aspettati. Il merito è tutto dei ragazzi. Dalle prime amichevoli contro le squadre extracontinentali non erano arrivati segnali entusiasmanti eppure i giocatori, con la forza di volontà e facendo gruppo, hanno tirato fuori un europeo fantastico. Io e Marco (Bonitta, ndr) li abbiamo solo aiutati sotto il punto di vista tattico e consigliati, il resto l’hanno fatto loro. D’altronde con i giovanissimi è così, molto dipende dalle loro condizioni mentali e loro, dopo una lunga preparazione, sono arrivati con la mentalità giusta”. L’intervista completa su Fax in edicola sabato prossimo.

(foto CEV)

© Riproduzione riservata 04 Settembre 2012