aggiornato il 14/10/2012 alle 15:06 da

Daddato ancora decisivo, Castellana-Ascoli Satriano 3-1

Daddato_WEBCASTELLANA – Secondo successo interno consecutivo per il Castellana Calcio e ancora decisivo l’attaccante Francesco Daddato che dalla panchina risolve ancora il match con una splendida doppietta. Sono state due reti del 18enne attaccante di Putignano a decidere la sfida con la capolista Ascoli Satriano, giunta a Castellana per mantenere la prima posizione in classifica.

Mangialardo deve rinunciare a Miccolis, infortunato, e cambia ancora schieramento rispetto a 7 giorni fa. Ventrella va fra i pali, De Tullio, Angelillo, Frascati e Morgese a comporre la linea difensiva, Di Tullio, Andrea Gentile e De Mola a centrocampo, Valerio Pinto, Laneve e De Tommaso davanti.

La prima occasione è per i biancazzurri con De Mola che da fuori area conclude di poco alto. Al 12’ il Castellana passa. Azione personale di Laneve che semina due avversari e la mette alla destra di Moschetto per l’1-0. Il vantaggio dura solo 6 minuti. Al 18’ il direttore di gara decreta un calcio di rigore per un dubbio fallo di mani in area di Frascati. Porcelluzzi trasforma. Due minuti più tardi De Mola di testa la manda alta. La partita dell’esterno castelanese finisce alla mezz’ora quando deve abbandonare il campo per un problema muscolare. Al suo posto entra Mancini. Al 32’ Pinto la mette al centro per Laneve che tira di poco a lato.

Nella ripresa Mangialardo inserisce Daddato per Di Tullio. Il Castellana attacca a testa bassa. Punizione di Laneve, con Moschetto che si salva respingendo. Al 57’ ancora un calcio franco. Laneve la mette in mezzo rasoterra per Daddato che batte Moschetto per il 2-1. Al 59’ Punizione di Laneve, Angelillo Non ci arriva per un soffio, Minuto 62: De Tommaso conclude dal centro dell’area. Moschetto blocca a terra. Al 72’ Pinto di testa gira fuori.  Al 76’ gran gol di Daddato che da centrocampo vede Moschetto fuori dai pali e lo beffa con uno splendido pallonetto.  Non succede più nulla fino al termine. Il Castellana porta a casa tre punti importantissimi.

 

Castellana-Ascoli Satriano 3-1

(12’Laneve, 18’ rig. Porcelluzzi, 57’ e 76’Daddato)

Castellana: Ventrella, De Tullio, De Mola (30’Mancini), Angelillo, Di Tullio (46’D’Addato), Frascati, De Tommaso, Gentile A., Pinto V., Laneve (87’Pinto N.), Morgese.

A disp: Schettini, Candeloro, Lovece, Gentile B. All. Mangialardo

Ascoli Satriano: Moschetto, Giannatempo, Daluiso, Fabiano, Zelano, Lanciano, Forgione (63’Filannino), Balletta (75’Specchio), Porcelluzzi, Montemorra, Melillo (59’Ragno).

A disp: Brattoli, Pascatore, Di Pilato, Strazzella. All. De Masi

 

ARBITRO : Palmisano di Taranto

Ammoniti: De Tommaso, Mancini, Gentile (C), Fabiano, Zelano (A)

 

 

© Riproduzione riservata 14 Ottobre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento