aggiornato il 28/10/2012 alle 15:37 da

Tris di vittorie in casa per il Castellana, 1-0 al Noicattaro

Andrea_GentileCASTELLANA  – Conquista il terzo successo casalingo consecutivo il Castellana Calcio che con una rete di Andrea Gentile al 38’ del primo tempo batte 1-0 la Puglia Sport Noicattaro continuando il suo cammino imbattuto tra le mura amiche nel girone A del campionato di Promozione.

La squadra di Mangialardo ha espresso un buon calcio soprattutto nel primo tempo, nonostante l’assenza di De Vito a centrocampo (per lui due mesi di stop per una frattura al quinto metatarso) e le non perfette condizioni fisiche di De Mola, schierato centrale di difesa assieme ad Angelillo con lo spostamento di Frascati sulla sinistra e l’impiego di De Tullio sulla destra. A centrocampo trio con De Tullio-Gentile e Miccolis mentre davanti agiscono Nicola Pinto e Laneve a supporto di Valerio Pinto.

La prima azione degna di nota è del Noicattaro con una girata di testa di Capriati che impegna Ventrella, bravo a bloccare a terra. Poi è solo Castellana. Nicola Pinto scocca un diagonale dalla sinistra che termina di poco a lato. Al 19’ ancora protagonista la punta castellanese che segna in posizione irregolare secondo l’arbitro. Sul lancio di Gentile, però, Nicola Pinto pareva in posizione regolare. Al 27’ diagonale di Laneve, deviato in angolo di un soffio con la palla che termina la sua corsa a qualche centimetro dal palo. Al 38’ passa il Castellana. Conclusione dai 30 metri di Andrea Gentile, Saponaro è incerto nell’intervento e la palla gli passa sopra le mani terminando la propria corsa in rete.

Al 10’ della ripresa scontro in area tra Ventrella e Calaprice con la difesa del Castellana che riesce ad allontanare.  Dieci minuti più tardi punizione di Laneve, Saponaro devia in angolo. Il Noicattaro si fa vedere parecchie volte nella metà campo del Castellana ma senza che le proprie azioni sortiscano gli effetti sperati.  Al 25’ Capriati, già ammonito, compie un altro brutto fallo e si fa espellere. Il Castellana guadagna campo ma è Bruni ad impensierire la difesa di casa che riesce a ribattere. Poi due occasioni per il Castellana dal 40’ al 42’. Prima Laneve colpisce dalla distanza, con Saponaro che non blocca e devia in angolo, poi Daddato spara alto dal centro dell’area. Non c’è da registrare più nulla con il Castellana che conquista il terzo successo interno consecutivo.

Castellana-Noicattaro 1-0

(38’Gentile A.)

Castellana: Ventrella, De Tullio, Frascati, Angelillo, Di Tullio (62’Mancini), De Mola, Miccolis, Gentile A., Pinto N. (70’Daddato), Laneve (88’De Tommaso), Pinto V.

A disp: Schettini, Candeloro, Lovece, Gentile B. All. Mangialardo.

Noicattaro: Saponaro S., Santamaria, Schirone, Chimenti, D’Aloia, Frappampina, Loschiavone (72’Boccuzzi), Bruni, Calaprice (55’Tunzi), Anelli, Capriati.

A disp: Lacandela, Vernice, Di Gennaro, Pignataro, Saponaro V.All. Prigigallo (squalificato)

Ammonito: Miccolis

Espulso: Capriati al 70’

© Riproduzione riservata 28 Ottobre 2012