aggiornato il 17/01/2013 alle 15:36 da

Il presidente Pellegrino si dimette, società a Ruggiero-Cassano-Daddato. Mazzarelli nuovo tecnico

Cassano-Ruggiero-PellegrinoCASTELLANA – Dopo cinque anni, divisi tra Eccellenza e Promozione, il presidente Giuseppe Pellegrino lascia la massima carica all’interno del Castellana Calcio. Al suo posto il trio formato da Angelo Ruggiero, Angelo Cassano e Michele Daddato che porteranno la società fino al termine della stagione. Le dimissioni di Pellegrino saranno esecutive dal 30 giugno e fino a tale data Pellegrino rimarrà in carica, eseguendo il suo ruolo nelle pratiche burocratiche. La società comunica, inoltre, un cambio di tecnico. Mister Mimmo Fortunato, per sopraggiunti impegni di lavoro, non può più guidare la squadra. Al suo posto Giancarlo Mazzarelli, 40enne tecnico castellanese, già giocatore di Putignano e Castellana e che ha guidato le formazioni Allievi e Juniores della società. Visto il parziale di disimpegno di Pellegrino, dovuto a motivi strettamente personali, è previsto un leggero taglio del budget previsto per i rimborsi.

© Riproduzione riservata 17 Gennaio 2013