aggiornato il 11/02/2013 alle 14:31 da

Poker New Mater, anche Piacenza deve inchinarsi

Nm_PiacenzaCASTELLANA – Non si ferma più la marcia della New Mater che, ieri pomeriggio, ha conquistato la quarta vittoria consecutiva battendo per 3-1 al Pala Grotte la corazzata Piacenza, terza forza del massimo campionato e battuta fino ad allora soltanto quattro volte (da Macerata, due volte, Trento e Cuneo). Una prova di forza importante per la banda di Gulinelli che conferma il suo straordinario momento di forma: 5 vittorie su 7 incontri disputati del girone di ritorno. Inizio equilibrato nel primo parziale, così tra una battuta sbagliata e l’altra si arriva punto a punto fino al 19-19. Piacenza prova l’allungo (19-21), ma la New Mater si rifà sotto e allunga con tre muri consecutivi e un ace di Falaschi (24-21). I gialloblu, quindi, chiudono al terzo match point con Cester (25-23). La New Mater è padrona del campo anche nel secondo parziale: 12-7 con Cester indemoniato a muro e difese super di Paparoni e compagni. Piacenza recupera terreno anche grazie ai cambi (Tencati, Corvetta e Maruotti prendono il posto di Holt, De Cecco e Papi), ma nel finale è sempre la New Mater a trovare lo sprint decisivo: 25-23 grazie ad un attacco out di Maruotti. Mister Monti, ex della partita, conferma Tencati, Corvetta e Maruotti nel sestetto titolare e il gioco degli emiliani sembra giovarne, di contro cala l’efficenza dell’attacco gialloblu. Si arriva comunque ai vantaggi e Piacenza chiude al terzo set point con un muro di Tencati su Cester. La BCC-NEP non ci sta, vuole la vittoria da tre punti e parte fortissimo nel quarto parziale: 8-3 (muro di Yosifov) e 13-8 attacco e muro di Sabbi. Si va avanti a strappi ma la New Mater mantiene un minimo vantaggio e arriva al match point grazie ad un attacco out di Simon (24-20). Tocca, quindi, a Sabbi (il migliore dei suoi: 26 punti, 56% di attacchi vincenti e 4 muri) chiude la gara firmando il 25-21 e il 3-1 finale.

BCC-NEP CASTELLANA GROTTE – COPRA ELIOR PIACENZA 3-1 (25-23, 25-23, 25-27, 25-21)
BCC-NEP CASTELLANA GROTTE: Ricciardello 0, Paparoni (L), Falaschi 6, Dolfo 4, Sabbi 26, A. Ferreira 12, Yosifov 9, Cester 10, Casoli 5. Non entrati Menzel, Elia, M. Ferreira. All. Gulinelli
Batt sb 24, ace 5, muri 15, attacco 53%, ric pos 56%, prf 28%
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Corvetta 2, Papi 1, Fei 16, Simon 14, Zlatanov 12, Holt 3, Tencati 7, Maruotti 5, Vettori 1, De Cecco 1. Non entrati Latelli, Tavana. All. Monti
Batt sb 18, ace 5, muri 9, attacco 45%, ric pos 61%, prf 28%
ARBITRI: Sampaolo, Saltalippi
NOTE – durata set: 26′, 29′, 31′, 29′; tot: 115′

(foto Consaga)

© Riproduzione riservata 11 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento