aggiornato il 03/05/2013 alle 8:50 da

La New Mater ha scelto il nuovo allenatore: Bruno Bagnoli

Bruno_BagnoliCASTELLANA – Bruno Bagnoli raccoglie il testimone lasciato da Flavio Gulinelli. Sarà il 49enne tecnico mantovano, lo scorso anno a Verona, il nuovo allenatore della New Mater. Bruno Bagnoli, fratello di Daniele, tecnico dei turchi del Fenerbahce, sarà coadiuvato dal castellanese Pino Lorizio, a lungo caldeggiato come probabile sostituto di Gulinelli nel ruolo di primo allenatore. Le ultime quattro stagioni Bagnoli le ha trascorse sulla panchina della Marmi Lanza Verona, formazione che aveva portato in serie A1 nel 2004 (quell’anno vinse anche la Coppa Italia di A2) e che aveva allenato per altri due anni, prima di trasferirsi a Modena e poi a Padova. Nelle ultime stagioni veronesi, ad eccezione di quella da poco conclusasi con l’ultimo posto in classifica al termine di un campionato parecchio travagliato, Bagnoli aveva sempre condotto la squadra scaligera ai playoff scudetto. E’ questo l’auspicio con cui il presidente Carpinelli e il diesse De Mori gli hanno affidato le chiavi della squadra. Una squadra che dovrà costruire a partire dalle riconferme, su cui si sta già lavorando, dei quattro nazionali Falaschi, Sabbi, Dolfo e Cester, oltre che del talento portoghese Alex Ferreira e del veterano Cristian Casoli, che Bagnoli ha già allenato a Verona nella stagione 2007-08, entrambi legati alla società castellanese da un contratto biennale.

© Riproduzione riservata 03 Maggio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento