aggiornato il 13/06/2013 alle 14:07 da

Ufficiale: la New Mater non parteciperà al prossimo campionato di A1

NM_Vibo_playoffCASTELLANA – Pochi minuti fa la Lega Pallavolo Serie A ha comunicato l’elenco delle 12 formazioni che hanno presentato l’iscrizione per il prossimo campionato di A1. Nell’elenco non compare la New Mater Castellana-Grotte che, come annunciato ieri pomeriggio in un comunicato stampa, ha presentato formale richiesta di ritiro della domanda d’iscrizione. La parola finale spetterà adesso alla Commissione Ammissione Campionati che entro il 3 luglio prossimo si pronuncerà su tutte le domande presentate e stilerà l’elenco ufficiale delle squadre che parteciperanno ai prossimi campionati di A1 e A2 (nel quale la Matervolley Castellana-Grotte ha presentato regolare domanda). All’orizzonte, comunque, non si prospetta alcun colpo di scena: la Commissione accoglierà la richiesta di ritiro dell’iscrizione.
A commentare la vicenda anche l’amministratore delegato della Lega, Massimo Righi, che – ai microfoni di Sky Sport 24 – ha confermato con amarezza il passo indietro della New Mater, non legato a questioni economiche. “E’ successo qualcosa – ha spiegato – che anche noi abbiamo contribuito a scatenare. Ma abbiamo agito sempre nel rispetto delle regole”.
La New Mater, quindi, va fino in fondo ed esce, sbattendo la porta, dal mondo della pallavolo. Un mondo nel quale non si riconosce più e del quale, evidentemente, non vuole farne parte. Tifosi e sostenitori castellanesi, che in queste ore hanno provato in tutti i modi a smuovere la situazione (ieri sera c’è stato anche un sit-in con tanto di striscione sotto casa del patron Giuseppe Vinella), dovranno farsene una ragione.
Sull’edizione di Fax, che sarà in edicola sabato mattina, tutti i dettagli e gli aggiornamenti sulla vicenda ha sconvolto il movimento sportivo della città delle Grotte.

LEGGI ANCHE https://www.faxonline.it/castellana/sport/8457-la-new-mater-ritira-liscrizione-alla-serie-a1

© Riproduzione riservata 13 Giugno 2013