aggiornato il 17/06/2013 alle 10:27 da

La Don Bosco Bari si aggiudica la prima edizione di Solèbasket

donboscobariCASTELLANA – Si sono spente ieri sera le luci sulla prima edizione di Solèbasket,  evento ideato, promosso e organizzato dal Basket Castellana, con il patrocinio di Fip,  Fip Puglia e  Comune di Castellana Grotte, presso il Centro Commerciale Grotte. Tanto divertimento nei lunghi pomeriggi vissuti all’insegna della pallacanestro e della condivisione. Con l’ultima serata segnata anche dal ricordo di Mario Frigulti, ex allievo del settore giovanile del Basket Castellana scomparso all’età di 18 anni in un incidente stradale. Hanno fatto festa tutti, ma ad alzare i trofei della vittoria sono stati i bambini della Don Bosco Bari nel torneo U13 (sconfitti in finale i pari età della Nuova Pallacanestro Mottola, terzi classificati I Delfini Monopoli, rispettivamente quarta e quinta posizione per Castellana e Ostuni) e i ragazzi della formazione “Gli armadietti” nel 3×3 pro-am (secondo posto per “La crosca”, Roberto Palazzo miglior giocatore, Luigi Brunetti miglior realizzatore). Apprezzata anche la formula Solèbasket Free Play con gli eventi collaterali al torneo U13, ovvero l’esibizione dei tanti piccoli allievi del settore minibasket del Castellana e con la gara di tiro da tre a squadre. Alla cerimonia di premiazione conclusiva hanno partecipato gli amministratori del Comune di Castellana Grotte, i rappresentanti del comitato organizzatore, i genitori di Mario Frigulti e tanti appassionati della pallacanestro all’aria aperta. Tutte le news e il materiale multimediale dell’evento sul sito www.solebasket.it. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sulla pagina fan facebook Solèbasket.

© Riproduzione riservata 17 Giugno 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento