aggiornato il 12/07/2013 alle 15:27 da

Castellana Calcio, Sarangelo nuovo allenatore

Nicola Sarangelo okCASTELLANA – Il Castellana Calcio ha un nuovo allenatore e presenterà domanda di ripescaggio per il campionato di Promozione. La squadra sarà guidata da Nicola Sarangelo, tecnico della Virtus Castellana nella scorsa stagione. Il tecnico, classe 1967, raccoglierà l’eredità di Mimmo Fortunato, che ha portato la squadra al termine dello scorso campionato. Sarangelo, secondo Pellegrino, è il tecnico ideale per il nuovo progetto Castellana, che vedrà in campo giocatori giovani e che non abbiano pretese economiche alte. Prima di approdare al Castellana, il tecnico 46enne, ha avuto esperienze in II e III categoria e in serie C di calcio a 5. “Pellegrino mi ha affidato la squadra pensando ad un idea di calcio che voglia dire divertimento senza tralasciare la qualità – ha dichiarato Sarangelo – e ha pensato che potessi essere la persona giusta per guidare il Castellana”. Sui nuovi progetti Sarangelo ha le idee chiare. “Sarà una stagione delicata, siamo realisti, sappiamo che non ci sono grosse risorse, non possiamo puntare su grandi nomi ma puntiamo ad esprimerci con lo spirito di sempre e lottando. Abbiamo le spalle larghe, anche se ci saranno pressioni. La cosa più importante è continuare il lavoro con il settore giovanile, fatto in maniera egregia fino ad oggi”. Per quanto riguarda la rosa è ancora presto, ma qualche nome già circola. “Puntiamo a confermare i giovani di proprietà della squadra e a promuovere in prima squadra qualche giocatore che mi ha accompagnato in questi anni tra Gioia e Virtus come Galatola, Aquilino, Losito, Recchia, Masi, Manghisi e Paradiso che potrebbero rivelarsi preziosi anche in Promozione o I categoria”.

© Riproduzione riservata 12 Luglio 2013