aggiornato il 18/06/2014 alle 10:40 da

Tanto tuonò che piovve, anzi grandinò

CONVERSANO – Aggiornamento ore 19.00: Si è purtroppo concretizzato il timore per una nuova grandinata. Oggi, all’ora di pranzo, la città è stata nuovamente colpita, a distanza di tre anni, dallo strano fenomeno meteorologico della grandine estiva.  
La temperatura è scesa di colpo e tanti chicchi sono piovuti dal cielo a far temere per il destino delle auto in sosta e dei raccolti. E, intanto, il meteo non promette tregua almeno fino a domani.

Ha fatto notevoli danni anche sulla nostra città la pioggia battente che si è abbattuta ieri e lunedì. Il maltempo ha caratterizzato le ore pomeridiane e serali, causando diversi allagamenti. A essere coinvolte soprattutto la zona di via Castellana, il già noto fondo Cannelle, e la zona di piazza Cimarrusti, nei pressi del campo sportivo. Garage e strade allagate e cittadini che, preoccupati soprattutto dall’allarme grandine, già venuta giù dal cielo sabato, hanno tentato di proteggere le loro vetture, per evitare il ripetersi di quanto accaduto a giugno del 2011. Intanto, si prevede maltempo anche nelle giornate di oggi e domani. Un giugno pazzerello che sta spaventando in molti.

conversano maltempo 1conversano maltempo 2conversano maltempo 3 conversano maltempo 4maltempoconversano 3

© Riproduzione riservata 18 Giugno 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento