aggiornato il 12/09/2014 alle 14:48 da

Lector in Fabula continua domani e domenica

inaugurazione lectorinfabula 2014CONVERSANO – Giro di boa domani per la decima edizione di “Lectorinfabula”, il festival organizzato dalla Fondazione Di Vagno. Iniziato giovedì il festival infatti si appresta a vivere gli ultimi due giorni in grande, dopo un esordio molto seguito dal pubblico.
La giornata di domani da programma sarà dedicata ai festeggiamenti di dieci anni di attività e di promozione culturale, con una maratona di incontri per testimoniare la bellezza di fare cultura, che partirà dal pomeriggio per arrivare, senza soluzione di continuità, a sera inoltrata parlando di storia e memoria collettiva con David Bidussa, Alessandro Leogrande, Silvia Godelli e Biancamaria Bruno; di cura del paesaggio e del patrimonio storico con Marica Di Pierri e Vezio De Lucia, insieme a Oscar Buonamano; di informazione e media con Giovanna Casadio, Eric Jozsef, Marco Panara e Michael Braun; di idee e creatività con Dino Leporini, Marco Malvaldi e Marina Losappio; di cultura con  Giuseppe Laterza, Marino Sinibaldi e Roberto Ippolito; di musica con il critico musicale Alceste Ayroldi, il compositore Donatello D’Attoma ed Ezio Sardella.
Al ruolo strategico e centrale della cultura come motore dello sviluppo, è dedicata domenica alle 10, l’anteprima della conferenza nazionale degli Istituti di cultura “Italia è cultura” che si terrà a Torino il 25 e 26 settembre, e che a Conversano si concentrerà sul rapporto tra pubblico e privato nell’ambito della gestione del patrimonio culturale italiano, con Silvio Maselli e  Irene Pivetti tra gli altri. Fondamentale è anche il consueto appuntamento con il Diario della politica, che sarà presentato da Enzo Magistà.
L’edizione 2014 di Lectorinfabula si chiuderà con un omaggio alla Rai, che quest’anno compie  sessant’anni di trasmissioni. A parlarne ci sarà chi ogni giorno analizza e studia dinamiche e format televisivi: il cast di TV Talk, ovvero Cinzia Bancone, Mario Orsini e Giorgio Simonelli; insieme ai politici Roberto Giachetti e Pino Pisicchio della commissione vigilanza Rai.

© Riproduzione riservata 12 Settembre 2014