aggiornato il 13/05/2015 alle 11:14 da

Ciliegie, il mercato apre in ritardo

IMG 20150513 104308CONVERSANO – Con un ritardo rispetto all’anno scorso di 8-10 giorni, a causa delle piogge e del protrarsi delle basse temperature a febbraio e marzo, questa mattina si è aperto il mercato cerasicolo 2015. Questo, insieme all’effetto delle gelate, ha indotto volumi inferiori al previsto nelle prime fasi della campagna. Dopo la prima fase, però, i volumi dovrebbero tornare a livelli nella norma. Con una situazione del genere, la campagna potrebbe essere interessante, in particolare per prezzi e qualità. Intanto, stamattina, il prezzo delle Bigarreau si aggirava tra i 6 e i 6,50 euro al chilo. Per la prossima settimana, tempo permettendo, è previsto sul mercato l’arrivo delle varietà Giorgia e Ferrovia.

© Riproduzione riservata 13 Maggio 2015