aggiornato il 25/05/2021 alle 19:22 da

Ciliegie, in un giorno crolla il prezzo e gli agricoltori protestano

Si è conclusa pochi minuti fa la protesta dei produttori cerasicoli in Comune. Nella sola giornata di oggi, il prezzo delle ciliegie Ferrovia è sceso da 4,50 a 3,50 euro al chilo. Un deprezzamento che ha scatenato l’ira degli agricoltori che sono stati ascoltati dal sindaco Giuseppe Lovascio e dall’assessore all’agricoltura Tiziana Palumbo. Il primo cittadino ha promesso di parlare direttamente con le aziende conversanesi per scoprire i motivi che hanno determinato la riduzione del prezzo della Ferrovia.

© Riproduzione riservata 25 Maggio 2021

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web